top of page

STORIE DI... STREGHE!!

 

CON

Laura Bruni 

Amalia Ruocco/Francesco Bocchi

REGIA, COREOGRAFIA, TESTI 

Amalia Ruocco

COSTUMI /SCENOGRAFIA

Amalia Ruocco

PUPAZZI 

Giorgia Goldoni


FOTO

Dante Farricella

Spettacolo Realizzato con il Sostegno 

della Regione Emilia Romagna 

Lo spettacolo è introdotto da un ritrovamento insolito: una misteriosa scopa di saggina è stata avvistata e segnalata proprio nel luogo della performance. Sarà di sicuro appartenuta ad una delle temibili Maciare Nere, streghe della Basilicata che hanno terrorizzato per secoli grandi e piccini! Ma saranno davvero così terribili queste Streghe?

Per scoprirlo è indispensabile la presenza di due qualificati specialisti in Archeologia Fantastica, due buffe professoresse pronte a condurre, insieme ai partecipanti, una divertente indagine, non priva di imprevisti e incontri con creature magiche. Scopriremo allora che in realtà le Streghe sono tutt’altro che perfide, sono creature capaci di “vedere” oltre l’apparenza, grandi conoscitrici di piante, erbe e delle loro antiche proprietà, simpatiche e generose!

Lo spettacolo è ispirato alle fiabe e al folclore del territorio della Basilicata, ricco di tradizioni e racconti simbolici densi di significato. Le Streghe in particolare hanno affascinato la nostra ricerca poiché ben rappresentano il dramma del “Pregiudizio” legato all’ignoranza e al sentito dire, che porta a giudicare e avere paura di qualcosa che, semplicemente, non si conosce.

!
bottom of page